Pubblicato da: carlas73 | 3 dicembre 2010

Perdite e rimedi

L’inizio della scuola materna ci sembrava potesse diventare un inferno per il nostro nano: figuriamoci, classi miste con bambini ormai quasi completamente autonomi in bagno, ci sembrava un’esperienza troppo al di sopra delle sue possibilità. Il pensiero che già alla fine dell’asilo gli dicevano pubblicamente che se la faceva addosso, ci rendeva nervosi ed in ansia per quello che i famosi bambini “cattivi” gli avrebbero potuto dire quando avessero scoperto il suo lato debole e l’avrebbero preso in giro perché non riusciva a trattenersi (poi perché ci diciamo sempre che i bambini “di oggi” sono cattivi, devo ancora ragionarci su). Visti i presupposti macabri ed il fatto che, comunque, ci potessero essere delle perdite, non solo di feci ma semplicemente di “acqua” che bagnano e lasciano il segno su mutande e pantaloni, ci ha fatto ingegnare a cercare delle soluzioni, che almeno rendessero meno evidente il problema. Ovviamente, ho dovuto far fare tutto ad una “sarta”, poiché l’arte del cucito non mi è mai appartenuta. Ed ecco a voi la nostra personalissima e, sicuramente, migliorabile soluzione. Dopo un anno, posso dire che ancora ne andiamo orgogliosi e felici di essere noi e lui più tranquilli.

Immagine 012

Preso un telo di spugna bianca, abbiamo fatto cucire insieme due pezzi sulla forma del di dietro di una mutandina, in modo da rendere il tutto più assorbente, senza infagottare troppo nei pantaloni. Per poterla “applicare” alle mutande, abbiamo cucito quattro bottoncini automatici.

Immagine 014

Anche sulle mutande abbiamo, poi, applicato i bottoni automatici, con la loro parte “piatta”, in modo da non infastidire anche nel caso in cui la mutanda venga indossata senza spugnetta.

Immagine 013

Abbiamo preferito impostare la forma delle spugnette su una superficie che coincidesse solo in parte con il di dietro delle mutande, e parzialmente anche con la parte anteriore, in modo da rendere il tutto il più gestibile possibile e meno visibile.

Annunci

Responses

  1. Ciao sono Alex papà di Lorenzo 3 anni compiuti da quasi due mesi operato a 5 mesi e mezzo di megacolon agangliare gli hanno tolto circa 13 centimetri di intestino. Ora da un po’ di mesi si alternano momenti in cui Lorenzo fa cacca da solo sul vasino non quantità esagerate e altri momenti che sembra quasi non avere lo stimolo siamo arrivati ad aspettare anche otto giorni ma nulla siamo dovuti ricorrere al lavaggio rettale qualcuno ha vissuto qualcosa di simile premetto che fermenti lattici e paxabel sembrino non migliorare la situazione grazie a tutti x qualsiasi consiglio . Alex

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: